Storie Instagram: 10 trucchi e funzioni che non sapevi

Share:
Novembre 9, 2019

Last Updated on

Vuoi sapere tutto sulle funzioni delle storie Instagram, ma non sai da dove iniziare?

Sei nel posto giusto, te lo spieghiamo noi di Sondora Marketing!

Instagram è uno dei social network più in voga tra i millennials e non solo, è in continua crescita. Ma stai sfruttando al massimo le sue potenzialità?

Abbiamo pensato quindi di scrivere una guida per te, per avere più like e più visualizzazioni nelle stories, usando qualche trucchetto che non guasta.

Quando hanno lanciato l’app di Instagram, c’erano solo dei filtri e potevi condividere le foto con i tuoi amici e usare degli hashtag. Dopo sei anni e mezzo e l’acquisizione di Facebook, l’app ha 700 milioni di utenti attivi e tante funzionalità avanzate. Una di queste è la possibilità di fare delle storie e condividere foto, video, musica per essere sempre più vicini e in tempo reale con i propri amici/followers.

È semplice condividere una foto o un video con pochi click. Tuttavia, se parli con alcune delle persone che hanno decine o addirittura centinaia di migliaia di follower sul servizio, ti renderai conto che c’è molto da imparare su come utilizzare il proprio profilo Instagram.

Scopriamo insieme alcuni trucchi per usare al meglio le Instagram stories e diventare un/a vero/a e proprio/a instagrammer!

Abbiamo provato per te tutti questi trucchetti, ognuno di essi ti permetterà di vivere al meglio la tua esperienza sul social più amato di tutti i tempi, ma anche più controverso.

Come funzionano le Instagram stories?

Instagram descrive le storie come qualcosa che ti consente di: condividere tutti i momenti della tua giornata, non solo quelli che vuoi mantenere sul tuo profilo.

La funzione ti consente di condividere più foto e video che in pratica significa una bobina, come Snapchat. E, naturalmente, queste foto e video scompaiono dopo 24 ore.

E’ possibile salvare le storie e farle diventare un video ad esempio, non è un trucchetto però te lo consigliamo perché se hai registrato una sola volta tramite l’app, perderai le storie. Puoi anche aggiungere testo e scarabocchi a foto e video.

 

Come si fa postare nelle Instagram stories?

Tocca il pulsante della fotocamera nella parte superiore sinistra dello schermo o scorri verso destra da qualsiasi punto del feed Instagram. Quindi, tocca o premi a lungo il pulsante di registrazione in basso per scattare una foto o un video, rispettivamente.

Puoi anche toccare Boomerang per scattare foto a raffica che si spostano in avanti o indietro e puoi scorrere a sinistra per passare le mani libere.

Nel corso della sua vita, Instagram ha aggiunto diverse nuove funzionalità a Stories, come Superzoom, Stop-Motion, Rewind e, più recentemente, Music (per aggiungere musica alle tue storie).

Una volta fatto, tocca le icone, testo o adesivo, per aggiungere effetti. Gli adesivi possono includere informazioni sulla posizione, sondaggi e canzoni.

Una volta terminata la modifica, puoi salvare la tua creazione sul telefono o toccare l’icona + per condividerla con la tua storia.

Come si fa a nascondere la tua storia Instagram da qualcuno?

Foto e video che condividi con la tua storia scompaiono dal feed e dal tuo profilo dopo 24 ore. Se non vuoi che qualcuno veda la tua storia, puoi nasconderla.

Da lì, seleziona Impostazioni storia sotto Account, quindi tocca Nascondi storia da e seleziona le persone da cui desideri nascondere la storia.

Quando pubblichi una foto o un video nella tua storia, questo appare sul tuo profilo nella parte superiore del feed di Instagram. Le storie condivise pubblicamente possono anche apparire nelle schede cerca ed esplora se sei fortunato/a e se hai usato i giusti tag.

Inoltre, se hai aggiunto un hashtag, una posizione o un adesivo basato sulla posizione, potrebbe apparire anche nelle pagine di hashtag o posizione.

Cosa puoi fare con le Instagram Stories?

Aggiungere effetti

Puoi aggiungere scarabocchi, testo, adesivi, filtri per il viso alla tua storia.

Aggiungere musica

L’aggiornamento più recente di Instagram ti da la possibilità di aggiungere brani direttamente alle tue storie. Facebook ha siglato accordi con tutte le principali etichette discografiche per garantire la sicurezza di vari brani, e ogni giorno ne vengono aggiunti altri.

Scopri chi sta guardando la tua storia

Quando guardi la tua storia, scorri verso l’alto per vedere chi ha guardato ogni foto e video.

Rendi privata la tua storia

Se il tuo account è impostato su privato, la tua storia sarà visibile solo ai tuoi follower. Puoi anche nascondere la tua intera storia a chiunque non desideri vederla, anche se ti seguono.

Pubblica la tua storia sul tuo profilo

La tua Storia di Instagram per impostazione predefinita non verrà visualizzata nella griglia del tuo profilo o nei feed, ma puoi scegliere di presentare una parte particolare della tua storia pubblicandola sul tuo profilo.

Ma non perdiamoci ulteriormente in chiacchiere, vi presentiamo 10 segreti per ottimizzare la vostra strategia per crescere su Instagram.

10 trucchi da usare con le Instagram stories

  • Condividi gli eventi più importanti delle tue giornate per avere più followers

Sappiamo che sei abituato a condividere qualcosa di tuo durante le giornate, ma spesso ciò che premia è proprio la costanza, quella che manca a molte persone.

Il nostro consiglio è di condividere si gli eventi importanti delle tue giornate ma anche ottimizzarli al massimo, inserendo tag e stickers per esempio.

Gli utenti apprezzano tantissimo gli eventi e farai un po’ di invidia ai tuoi amici magari pubblicando qualche foto tua anche nelle stories con una bella musica di sottofondo, potrai anche scegliere le hit del momento.

  • Aggiungi più foto e video

Per rendere una storia interessante deve avere un contenuto interessante e ricco di elementi che possano risaltare alla vista.

Prima, poter caricare più foto o video su Instagram era una scocciatura, ci mettevi una vita. Dovevi ripetere tutti i passaggi individualmente per ogni file che desideravi caricare.

Grazie a un aggiornamento nella programmazione, ora puoi aggiungere più foto e video in una singola storia. Potrai aggiungere ad esempio un video e una foto, scaricando una semplicissima app che si chiama Unfold.

  • Aggiungere tutte le stories con un click

Mentre prima devi aggiungerle una alla volta, adesso è molto più semplice, potrai aggiungere le Instagram stories selezionandole tutte e con un semplice click e poi andare a completare il lavoro con i tag, gli stickers e le frasi che preferisci.

  • Aggiungi un colore di sfondo alla tua storia

A volte hai bisogno di più colore per attirare l’attenzione delle persone sulla tua storia. Potrai aggiungere un colore solido di sfondo.

Infatti è davvero molto semplice, basta selezionare il pennello del colore tenendo premuto sullo schermo per pochi secondi ed ecco che il tuo sfondo si colorerà del colore che hai selezionato.

Se ti stai chiedendo se stickers e foto verranno coperte, assolutamente no, resteranno in evidenza.

  • Fai lo zoom veloce nelle stories

Questo trucchetto ti permetterà di zoomare in modo super rapido. Se tieni premuto il tasto per registrare una storia e muovi il dito in avanti quindi in su verso lo schermo o in giù, cambierai lo zoom e potrai zoomare in qualsiasi senso tu vorrai.

Questo è un trucchetto molto utile se vuoi mettere in evidenza qualcosa, vedrai infatti il cursore che zooma mentre registri e che si muove in base all’inclinazione del tuo dito. Semplice, utile e veramente consigliato per mettere in evidenza qualcosa.

  • Geolocalizzati e usa gli hashtag per avere più visibilità

E’ un ottimo trucchetto, consiste nell’inserire nelle storie la geolocalizzazione in base alla città che vuoi e l’inserimento di hashtag.

Aggiungendo hashtag e geolocalizzazione è molto più semplice che i followers trovino le tue storie all’interno per esempio della pagina dell’hashtag o della pagina della localizzazione.

Provare per credere. Il nostro consiglio è di inserire le città più gettonate in modo che le vostre stories verranno più viste e magari guadagnerete qualche follower.

  • Mostra dei contenuti in evidenza sul tuo profilo (highlights)

Un trucchetto davvero interessante e succulento, non devi pensare alle tue storie solo come contenuti che svaniscono, ma anche come contenuti che puoi lasciare lì nel feed del tuo profilo che possano dire qualcosa di te.

Potrai lanciare diversi highlights e diverse rubriche in base a ciò che ti interessa di più e ciò che fai.

Per esempio se sei una persona che si occupa di make up o di tecnologia potresti parlare delle ultime novità del 2019 e capire quanto i tuoi followers siano interessati per poi passare subito alle storie e collegare le due cose.

  • Scritte per le tue stories multicolori

Un trucchetto davvero simpatico per evidenziare le tue storie con scritte colorate da abbinare a simpatici stickers.

Facciamo un esempio, se scriviamo un testo e lo selezioniamo, possiamo farlo di vari colori e cliccando ancora può diventare arcobaleno, bellissimo da vedere e condividere.

Non è un nuovo trucco sicuramente, però molti non lo conoscono ancora.

  • Pubblicare storie più lunghe di 15 secondi, usa la IGTV

Non ci credi? E’ possibile. Potrai aggirare questa limitazione e farla diventare un vantaggio per te.

Per ovviare questo problema spiacevole, potrai usare IGTV.

IGTV è il nuovo social interno a Instagram molto simile a Youtube, dove puoi caricare video fino a 60 minuti.

Se non sei ancora contento/a, possiamo dirti che è possibile realizzare video continui e anche se c’è la limitazione dei 15 secondi, almeno non ti stopperai mentre stai parlando.

Ci sono anche app che ti permettono di farlo in modo automatico, sia per Android che per IOS, l’app si chiama Story Cutter.

  • Usa la modalità ritratto di Instagram Stories

La maggior parte degli smartphone oggi ha aggiornato la propria programmazione per includere una modalità ritratto, che è una funzione che sfoca lo sfondo di un’immagine per mettere a fuoco nitidamente il soggetto.

Ma se il tuo telefono non è stato ancora aggiornato, non preoccuparti, Instagram ti copre. Fornisce una modalità ritratto nativo che si chiama Focus. Tutto quello che devi fare per usarlo: tocca l’icona della Storia nell’angolo in alto a sinistra, quindi nella schermata Storia, scorri a sinistra sulle modalità della fotocamera in basso fino a vedere la modalità “Fuoco”. Ora tutto ciò che devi fare è FARE CLIC!

NB: le storie dove è presente il tuo volto saranno le più visionate

 

Conclusioni sulle Instagram Stories

Speriamo di averti aiutato a conoscere i trucchetti più in voga per le Instagram stories, dobbiamo però ricordarti che ci sono tantissimi metodi per far crescere il tuo profilo nei social, attraverso il PPC marketing, se sei interessato/a a un team di professionisti che si occupi di far crescere il tuo brand, clicca qui per saperne di più sui servizi che la nostra agenzia offre.

Grazie al team di Sondora, avrete a disposizione professionisti orientati ai risultati, specialisti SEO, professionisti SEM, copywriters pubblicitari, creativi e graphic designers. Il team terrà frequenti sessioni di brainstorming per ognuna delle vostre campagne PPC prima di renderle ufficiali.

Il marketing per ricerche a pagamento è la vostra corsia preferenziale per una maggiore visibilità online, più impegno e ritorni sugli investimenti tangibili.

Come hai visto crescere su Instagram è possibile, ci sono molte strategie praticabili e puoi usufruirne grazie ai nostri servizi rivolti alle aziende e ai privati, come crescere con il tuo profilo per monetizzare al meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *